lunedì 31 luglio 2017

Paloodeh Shirazi - Gelato Tradizionale Persiano



Ciao cari lettori, oggi Vi presento la ricetta di un gelato persiano, buono, profumato e molto facile da preparare. 




Paloodeh Shirazi e' un gelato a base di acqua, zucchero, acqua di rose e amido di riso o mais in forma di vermicelli,  naturalmente viene dalla bellissima citta' di Shiraz 







Ingredienti per Paloodeh Shirazi
-------------------------------------------

Zucchero                     Una Tazza
Acqua                          Una Tazza
Acqua di rose               Un quarto di Tazza
Vermicelli di riso         100 gr
Spremuta di un limone



Mescolate acqua e zucchero assieme e fatte bollire tutto a fuoco basso per 10 minuti in modo da ottenere un liquido denso e liscio.



Lasciatelo raffreddare



E dopo aggiungete acqua di rose e mescolate bene e mettete tutto in freezer



Dopo due ore toglietelo via dal freezer e con una frusta battete tutto per avere un composto bello e liscio.


Rimettete tutto in freezer e ripetete questa operazione per altre due volte e in 5 ore il vostro liquido di acqua e zucchero e acqua di rose sara' diventato come un sorbetto.


Nel frattempo fate bollire i vermicelli di riso in acqua bollente per 10 minuti.



Una volta scolato i vermicelli  cercate di tagliarli a pezzi piu' corti con un forbice.





e poi mescolate i vermicelli assieme del sorbetto profumato


 

E lasciate a riposare tutto in freezer ancora per 30 minuti





Gustate il vostro paloodeh con un poco di spremuta di limone sopra



Oppure con un poco di marmellata di amarene oppure qualsiasi marmellata che volete.



Guarnite il vostro paloodeh con una feta di limone e una piccola erba aromatica





Fresca Estate Amici !

Un caro saluto da Shoreh



5 commenti:

  1. Grazie della ricetta! A che quantitativo corrisponde una tazza?

    RispondiElimina
  2. L'ho mangiato a Tabriz...tanti anni fa! Dolcissimo

    RispondiElimina
  3. Mi piacerebbe assaggiarlo e non è detto che non lo proverò. Mi piace sperimentare in cucina, è un modo per conoscere le altre culture. Intanto ti seguo. Se ti va passa da me.

    RispondiElimina